Sant Angelo di Sorrento

Sant Angelo di Sorrento 2016-11-19T10:55:03+00:00

SANT’AGNELLO DI SORRENTO (NA)

Il convento fu fondato nel 1586, quando era Vicario Generale P. Giacomo da Mercato Saraceno e Provinciale P. Basilio da Napoli.
Il vescovo di Sorrento Mons. Giuseppe Donzello benedisse la prima pietra della chiesa “eretta sotto il titolo di Santa Maria di Portosalvo”.
Il convento fu oggetto di varie vertenze a causa del dono dell’acqua da parte del viceré conte Miranda nel 1594, ma sempre contestato per la penuria d’acqua nella penisola sorrentina. Fu soppresso dal governo piemontese nel 1861-66.
Inoltre per l’opera generosa del sindaco avv. Raffaele Fiorentino, l’Amministrazione comunale restituiva il convento e il giardino ai frati con delibera del 29 dicembre 1952.
Nel convento vi hanno dimorato uomini illustri e santi, ricordiamo il grande storico P. Bonaventura Gargiulo da Sorrento e P. Tommaso da Marianella, morto in concetto di santità.

Contatti:
Convento Frati Cappuccini
Corso Crawford, 62
80065 S. Agnello (Na)
Tel. 081/8781475

X