Traslazione del corpo di San Pio da Pietrelcina nella chiesa superiore di San Pio

Traslazione del corpo di San Pio da Pietrelcina nella chiesa superiore di San Pio

Nella mattinata del 2 febbraio, alle ore 7:30, il Ministro Provinciale di Sant’Angelo e P. Pio, insieme a numerosi frati e sacerdoti, hanno celebrato la Santa messa della Candelora e al suo termine la traslazione del corpo di San Pio da Pietrelcina nella chiesa superiore di San Pio da Pietrelcina. Come è ormai noto, nella giornata del 3 febbraio, San Pio da Pietrelcina e San Leopoldo Mandic saranno in viaggio per raggiungere la capitale, per essere venerati nella Basilica di San Pietro. Questo avvenimento, fortemente voluto da Papa Francesco in occasione del mandato dei missionari della riconciliazione nella Santa Messa delle ceneri, vuole porre al centro del giubileo della misericordia l’illustre esempio dei due santi, i quali si sono spesi proficuamente per donare la misericordia di Dio attraverso il sacramento della riconciliazione.

By | 2016-02-02T11:52:02+00:00 febbraio 2nd, 2016|News Home|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

X