Vestizioni-Professioni e inaugurazione biblioteca “P. Leopoldo Tiano”

Vestizioni-Professioni e inaugurazione biblioteca “P. Leopoldo Tiano”

Martedì 16 settembre, nella chiesa del convento di Morano Calabro, alle ore 18,30, hanno ricevuto i “panni della prova” 8 giovani appartenenti alle Province Cappuccine del Sud: fr. Francesco Villano, della Prov. Napoli; fr. Francesco Rizzi e fr. Sergio Tagliente, della Prov. Puglia; fr. Ezio Varvara, della Prov. Sant’Angelo e P. Pio; fr. Luigi Librera e fr. Charbel El Batah, della Prov. Palermo; fr. Graziano Gerratana, della Prov. Siracusa. Il rito della Vestizione è stato presieduto dal ministro provinciale di Siracusa, fr. Gaetano La Speme.
Il giorno successivo, durante la mattinata, è stata inaugurata dal ministro provinciale di Calabria, fr. Giovanni Battista Urso, la nuova Sala Biblioteca per studio e incontri dei novizi. Con grande approvazione di tutti, tale biblioteca è stata dedicata alla memoria di P. Leopoldo Tiano, illustre guardiano della fraternità di Morano nei primi vent’anni della presenza del noviziato.
Nel pomeriggio, invece, alle ore 16,00, nella chiesa dei SS. Pietro e Paolo, sempre a Morano Calabro, 9 giovani frati hanno emesso la professione temporanea al termine del loro anno di Noviziato. Il ministro provinciale di Salerno, fr. Angelo Di Vita, ha presieduto la Celebrazione. Hanno emesso la prima professione: fr. Domenico Morello, della Prov. Calabria; fr. Raffaele Erbaio e fr. Vittorio Arena, della Prov. Napoli; fr. Francesco Trotto e fr. Francesco Simone, della Prov. Puglia; fr. Aniello Nunziata, fr. Francesco Pio, fr. Italo Santagostino e fr. Michele Pio Ferrara, della Prov. Sant’Angelo e P. Pio. Presenti alla cerimonia numerosi frati e familiari giunti da più parti.

By | 2015-06-24T10:33:49+00:00 settembre 16th, 2014|Noviziato|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

X