Visita alla fraternità dello Studentato teologico

Visita alla fraternità dello Studentato teologico

Nei giorni 5-6 maggio 2015, i Ministri provinciali hanno visitato l’ultima  fraternità del percorso formativo CIFIS: lo studentato teologico.
Nella mattinata del 5 maggio i ministri hanno incontrato il consiglio di formazione composto dai due formatori, fr. Gianpaolo Lacerenza (maestro) e fr. Giuseppe Antonino (vice maestro), il guardiano, fr. Lorenzo Invidia e il parroco, fr. Pietro Gallone. Dalle loro valutazioni si evince una fraternità in continua crescita, cercando di incarnare i valori francescani-cappuccini in piena comunione.
Presente anche il custode della Custodia della Bielorussia, fr. Aleh Shenda, il quale ha espresso il proprio ringraziamento per la possibilità concessa ai suoi frati studenti di potersi formare al sacerdozio all’interno della collaborazione CIFIS.
Nel pomeriggio, sono stati i frati studenti ad essere incontrati dai fratelli ministri. Anche dalle loro parole, si è percepito la voglia di scommettere sulla propria scelta di vita consacrata aperta alla grazia del sacerdozio.
La giornata è terminata con il conferimento dei ministeri del lettorato e dell’accolitato.
Nella giornata del 6 maggio, come di consueto, i ministri hanno voluto condividere un momento con tutti i formatori CIFIS, per verificare il cammino annuale  e programmare quello seguente.

By | 2015-06-30T08:28:02+00:00 maggio 5th, 2015|Studentato teologico|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

X